Open Wine Market, il mercatino di Natale di Cantina Moros.

Ingresso e degustazione libera dell’intera collezione dei vini Claudio Quarta Vignaiolo. Musica, candele, e tanti buoni vini: questi gli ingredienti di “Moros Open Market 2017” occasione unica per assaggiare l’intera collezione dei vini firmati Claudio Quarta Vignaiolo, in un’atmosfera natalizia, nella grande Sala Pignatelli di Cantina Moros, a Guagnano.
Domenica 17 dicembre, a partire dalle ore 10 (ingresso libero) Cantina Moros apre le sue porte per tutto il giorno, offrendo a winelovers e appassionati la opportunità di degustare liberamente la selezione dei vini prodotti nelle tre diverse Claudio Quarta e di confezionare secondo il proprio gusto i regali di . Alessandra Quarta e lo staff della cantina accompagneranno gli ospiti nella visita della cantina e del Museo del Simposio nella suggestiva bottaia ipogea.
L’Open Wine Market è realizzata in collaborazione con Kiio Candles il laboratorio artigianale di EcoDesign Candles che realizza a mano le bellissime candele ecologiche fatte con cere e burri di origine 100% vegetale, da coltivazioni biologiche e OGM FREE e oli essenziali di altissima qualità, senza uso di paraffine o altre sostanze tossiche, mentre i contenitori sono spesso di riciclo unito all’artigianato creativo, come nei pezzi di Massimo Maci e di FRANK Lucignolo ART.
Alle 13.30 di scena, in abbinamento ai vini, le portate gastronomiche e la storia della famiglia de L’ Orecchietta, angolo gourmet di Guagnano che tutti i giorni propone i piatti della popolare pugliese, con la pasta fresca di produzione propria di grano duro.
Il programma della giornata prevede, poi, una bruschettata con Attilio Castrignanò e il suo olio prodotto nell’Azienda 17 Tomoli, una selezione musicale su vinili a cura di James Brown (ore 16-20) e in mattinata la presentazione di “Memorie di Negramaro” con l’autrice Valentina Perrone.

Altri articoli che potrebbero piacerti