Nuovo manuale della decorazione in pasticceria.

Esce in questi giorni “Ispirazioni. Tecniche della decorazione in ”, il nuovo manuale della decorazione in , firmato da Carmela Moffa e Antonio Capuano. Uno strumento di grande valore professionale.
Immagine: Pixabay.com

Come scriviamo anche nell’introduzione del libro, codificare, illustrare e dettagliare un mondo vasto e complesso come quello della decorazione dolciaria è un’avventura ambiziosa. Solo una coppia affiatata, solida e appassionata poteva affrontare un tale impegno, mettendo in pista tutta la professionalità e la dedizione che la contraddistingue.
Carmela Moffa e Antonio Capuano sono unici. Unici, perché assieme si completano, fondendo inclinazioni e competenze, frutto di un lungo e serio percorso di studio ed allenamento. Questa comune tensione verso la conoscenza ha permesso loro di incontrarsi ed innamorarsi, condividendo un viaggio formativo profondo, che li ha prima visti allievi e poi docenti. In un incessante mettersi in discussione, confrontarsi, apprendere e puntare al miglioramento costante. “Ispirazioni. Tecniche della decorazione in pasticceria è un testo innovativo e aggiornato, un prodotto altamente didattico, descrittivo, dettagliato e approfondito.

Un vero strumento da laboratorio, capace di rispettare i dettami di vendibilità e ripro­ducibilità.

“Ispirazioni. Tecniche della decorazione in pasticceria ha richiesto un lungo lavoro, lunghe sessioni fotografiche, lunghe stesure dei testi e lunghe meditazioni e correzioni. Questo manuale si suddivide nei capitoli dedicati a ghiaccia reale, , zucchero artistico, croccante, pasta di zucchero, marzapane, aerografia… tra tecniche e consigli, esercitazioni illustrate di modellaggio e pittura. Non senza affrontare anche le preparazioni classiche della pasticceria: pan di Spagna, creme, bagne, pasta frolla, macaron, muffin…
Tutto ciò è stato possibile solo grazie ad un appassionante lavoro di squadra, fra fotografie, editing, impaginazioni… Il grazie va quindi non solo ai due autori, ma anche a Giancarlo Bononi, Luca Marcheselli e tutta la redazione di “Pasticceria Internazionale”. E un grazie va anche alla scuola Arte Dolce della Fugar di Rimini, ideale location per lo shooting.
www.shop.chiriottieditori.it

Altri articoli che potrebbero piacerti