Pasqua in tavola. Dall’antipasto al dolce piselli protagonisti.

Amati da grandi e piccoli, ingrediente base di tante ricette della , i piselli sono anche ricchi di proteine e fonte naturale di vitamina C.

Ecco un menù delle feste dedicato al sapore versatile e delicato dei piselli, per sorprendere i vostri ospiti con proposte originali dall’antipasto al… dolce. Cinque piatti che uniscono ricercatezza e facilità di preparazione per portare in tavola tanta bontà anche il giorno di Pasqua. Il ricettario è firmato da www.dolcementeverde.it, spazio online che Findus, azienda leader nel settore surgelati, dedica all’alimentazione green con tantissime ricette originali e gustose.

Dal risi e bisi (riso e piselli) di tradizione veneta all’agnello con piselli dalla Campania, dall’abbinamento con la seppia a quello con l’ossobuco, i piselli sono da sempre protagonisti delle ricette tradizionali della italiana, soprattutto durante le feste, come la Pasqua. Grazie al delicato sono tra i legumi più versatili e si sposano perfettamente con la pasta o altri cereali, con la carne o con il pesce. Preparati freschi nei mesi primaverili o surgelati il resto dell’anno, i piselli sono apprezzati da tutti per le loro qualità in , ma non sono altrettanto note le loro qualità nutrizionali.

Un approfondimento a cura di Dolcemente Verde – spazio online che Findus, azienda leader nel settore surgelati, dedica al e all’alimentazione green – racconta perché inserire i piselli nel menù e propone cinque ricette originali per portarli in tavola anche a Pasqua.

UNA FONTE DI PROTEINE E VITAMINE
I piselli sono ricchi di proteine e sono inoltre un’ottima fonte di vitamine. Per apprezzarne al meglio tutte le caratteristiche organolettiche e le proprietà nutritive, i piselli dovrebbero essere consumati entro un paio di giorni dalla raccolta. Avendo una stagionalità limitata al periodo primaverile si può ricorrere al prodotto surgelato per portarli in tavola tutto l’anno: un’alternativa che ne preserva la dolcezza e le virtù nutrizionali, dal momento che vengono surgelati entro poche ore dalla raccolta.

UN PIENO DI DOLCEZZA CON POCHI GRASSI
A fronte del buon contenuto proteico hanno pochissime calorie e grassi: una tazza di piselli contiene meno di 100 calorie e circa 1,5 g di grassi (di cui solo 0,3 g di grassi saturi). Un’idea per dare un tocco originale ai vostri piatti è abbinarli con semi oleosi (zucca, sesamo, girasole, lino) e frutta a guscio (noci, nocciole, anacardo, mandorle, pistacchi) che rappresentano una fonte importante di vitamine, minerali e grassi polinsaturi (grassi buoni).

IDEALI PER UN MENÙ DETOX
I piselli sono un’ottima fonte vegetale di proteine e sono quindi consigliati per un’alimentazione equilibrata e detossinante. Per un’azione detox che garantisca il pieno di fibre si possono abbinare alle verdure come pomodori, insalata, zucca e melanzane. Qualche idea in cucina? Delle gustose insalate, saporite e colorate, come un’insalata con pisellini, asparagi e finocchi o una dal tocco più esotico, a base di bulgur e piselli, un piatto unico ideale anche per chi segue una dieta vegana. Nei giorni più freddi è sempre una buona idea la classica vellutata di piselli, da con del pane integrale. E se si ha un po’ di tempo in più da dedicare in cucina si potrebbe optare per un piatto unico, come un cous cous di quinoa con piselli e semi di chia.

METTONO D’ACCORDO TUTTI IN FAMIGLIA
Se i piccoli di casa di solito non mostrano entusiasmo alla vista del verde nel piatto, i piselli, grazie alla loro dolcezza, sono tra i legumi preferiti dai bambini e si prestano a tante preparazioni diverse. Possono essere la base per gustose polpette, con ricotta, parmigiano o quinoa, per primi piatti con pasta, come tagliatelle, spaghetti o fusilli, oppure con riso, dal riso venere al classico risotto. Non solo, i piselli, grazie alla loro versatilità si prestano ad essere utilizzati anche come ingrediente di muffin e torte rustiche, flan e sformati, insalate, ma anche , come ciambelle e cheesecake.

PISELLI IN TAVOLA: DALL’ANTIPASTO AL … DOLCE
Ecco cinque ricette, semplici da preparare, ma di sicuro effetto, per portare i piselli in tavola il giorno di Pasqua, e che sapranno mettere d’accordo grandi e piccoli.

 

Finger di Pisellini Primavera con yogurt greco e bacon
Ravioli ricotta e piselli
Seppie con crema di piselli al limone
Torta salata con piselli ed asparagi
Panna cotta green

Per altre gustose ricette e maggiori informazioni: www.dolcementeverde.it


Altri articoli che potrebbero piacerti