Suburra 1930. Torna “Assaggi di cucina e miscele”.

Si è conclusa da poco la prima stagione di eventi da Suburra 1930 e già il locale si prepara a ripartire con una nuova proposta. 4 serate dedicate al bere e al , dal leggero e accattivante, sia nella formula che nel prezzo. “Assaggi di e miscele” nasce nel 2017 sia per presentare il locale, un piccolo gioiello nascosto nei meandri del quartiere Monti, sia per proporre un nuovo modo di vivere la classica degustazione.
Per questo si fanno largo non piatti, ma assaggi, sia di cucina che di drink, per un aperitivo, un dopocena o, perché no?, per una cena da proseguire scegliendo altri piatti dal menu. Alla base il concetto di potersi muovere con grande libertà in un percorso consigliato che varia di volta in volta, di evento in evento, per un appuntamento al mese, da Febbraio a Maggio.

GLI EVENTI
4 eventi che celebrano la buona cucina e il buon bere, offrendo al pubblico la possibilità di godere della bellezza di Roma in modo ancora inaspettato. Per questa stagione, che comincia in inverno arrivando fino a dare il benvenuto all’estate, sono stati scelti ingredienti della ma anche contemporanei, “miscelati” fra loro per stupire o far semplicemente riscoprire autentici, che si accostano alla perfezione.

SUBURRA 1930
Ristorante e cocktail bar ispirato agli anni ’30 nel e nell’architettura non convenzionale Suburra 1930 prende il nome da Piazza della Suburra. Due piani con cucina a vista e un delizioso dehors esterno su una delle piazzette del Rione Monti, ospitano un locale ricercato e familiare al tempo stesso, dove si fondono tinte scure con colori accesi, marmi, giochi di ombre e inserti color oro.

Lo Alessandro Miotto propone un menu dove la scelta, sfiziosa e originale, spazia dai piatti più legati alla tradizione romana fino alle incursioni di profumi speziati e sapori dal mondo.

Poi ancora fritti, crudi e marinati di pesce, carne e verdure, cinque variazioni sul tema del baccalà e una ricca offerta “street”, ideale da condividere durante un aperitivo o un dopocena tra amici o da stuzzicare passeggiando tra i suggestivi vicoli del Rione.
Al menu si affianca una carta del “beverage” che sa muoversi tra le disponibili sia alla mescita che in bottiglia e i cocktail “signature” realizzati dai bartender di Suburra 1930, drink pensati per accompagnare i piatti del menu, ma anche per l’aperitivo e per il dopocena. Mauro e Lorenzo, proprietari di Suburra 1930, hanno fatto di questo locale un salotto intimo e conviviale, dove accogliere, come dei veri padroni di casa, sia gli affezionati clienti romani che i turisti in visita nella città.

Per il programma degli eventi:
facebook.com/suburra1930
instagram.com/suburra1930


Altri articoli che potrebbero piacerti