Ronchi di Manzano, i vini per il pranzo di Pasqua.

Nel nuovo e-shop aziendale le occasioni da non perdere con le migliori da portare in tavola per le prossime pasquali. Una selezione di bottiglie e idee tutte da bere.

State pensando a quali vini abbinare al vostro pranzo di Pasqua e Pasquetta? Ecco le proposte della cantina Ronchi di Manzano (UD) per rendere speciali le vostre feste, perfette da regalare o da portare con sé nei cesti da pic-nic per la tradizionale gita fuori porta. E per ordinarle basta un click. Nel nuovo e-shop aziendale, all’indirizzo www.shop-ronchidimanzano.com, trovate un’enoteca aperta 24 ore su 24 dove scegliere, comodamente da casa, tra un’ampia scelta di etichette accuratamente selezionate. Autentiche eccellenze del territorio per gli amanti del buon bere nel pieno rispetto della .
2 i vini suggeriti dalla cantina Ronchi di Manzano per il pranzo pasquale, un bianco e un rosso.
Il Friulano, in commercio con la nuova annata, ha un colore giallo paglierino con riflessi verdognoli, un profumo molto intenso di fiori di campo e frutta matura. Dal sapore secco, pieno, morbido, molto intenso, caramella d’orzo, note di mandorla dolce, pera abate e mela gialla, erbe aromatiche fresche e fioriture estive su una bella mineralità rocciosa, si abbina perfettamente a soffici torte di verdura e uova e a gustose frittate di erbe.
Il Ronc di Subule, vendemmia 2013, ha un colore rubino, denso, consistente, profumi intensi e complessi, marmellata di more, liquirizia, pepe nero, chiodi di garofano. Straordinario il sorso per presenza ed equilibrio con tannini , ricco retro olfatto e finale molto lungo, si abbina con cacciagione, carni rosse importanti, brasati e bollito.
Disponibili per aziende e privati anche le eleganti coffret in legno con una selezione di pregiate etichette: ogni bottiglia è un racconto del territorio, di una tradizione e di un’identità. Le confezioni si possono ordinare telefonando allo 0432 740718 o scrivendo a info@ronchidimanzano.com. Queste le proposte:

  • DI SELEZIONI – 6 bottiglie – Pinot Grigio Ramato, Chardonnay, Sauvignon, Cabernet Franc, Ronc di Subule e Refosco dal Peduncolo Rosso.
  • DEGUSTAZIONE DI TERRITORIALITA’ – 6 bottiglie – Friulano, Ribolla Gialla, Rosazzo Bianco, Refosco dal Peduncolo Rosso, Pignolo e Verduzzo.
  • TRIS DI CRU – 3 bottiglie – Ribolla Gialla, Ellegri Bianco e Ronc di Subule.
  • DUO DI CRU – 2 bottiglie – Rosazzo Bianco e Pignolo.
  • LE PICCOLE – 6 bottiglie da 0,375 l – 2 di Friulano, 2 di Chardonnay, 1 di Merlot e 1 di Cabernet Sauvignon.
  • LE NOTE DOLCI – 1 bottiglia da 0,375 l – Verduzzo o Picolit.

Le migliori etichette si possono acquistare in formato magnum e jeroboam.
L’Azienda Agricola Ronchi di Manzano si trova a Manzano (UD), nel cuore dei Colli Orientali del Friuli, a ridosso del confine con la Slovenia. L’azienda nasce alla fine degli anni ’60 e dal 1984 viene gestita da Roberta Borghese. Da qualche anno sono entrate in azienda le figlie Lisa e Nicole. Distribuisce ogni anno circa 200 mila bottiglie sia in Italia che all’ raggiungendo 15 Paesi, tra i quali l’Australia e il Brasile. L’export rappresenta attualmente il 50% del fatturato aziendale.
www.shop-ronchidimanzano.com


Altri articoli che potrebbero piacerti