Scatti di storia!

E’ in avvio il Concorso Fotografico Nazionale Federicus 2018.
Documentare la kermesse dedicata a Federico II di Svevia in una Mostra Fotografica, è anche un volano promozionale per e il suo territorio.

La FortisMurgia in occasione dell’evento storico-culturale Federicus – Festa medievale ha indetto un Concorso fotografico nazionale “Scatti di storia” per raccogliere gli attimi più suggestivi della rievocazione medievale che si terrà ad Altamura nel giorni 28 aprile e 1° maggio 2018, in collaborazione con Domiad Photo , Canon Club e Nikon Club . “Avremo artisti da ogni parte che verranno a fotografare Altamura in festa, allestita per l’occasione di bandiere e strumenti medievali che potranno cogliere le espressioni di entusiasmo, tensione, concentrazione sui volti degli artisti, ma anche le espressioni di stupore nel pubblico presente”- ha dichiarato il presidente Carlo Camicia. Ma le opportunità, in questa prima edizione, sono davvero tante.

I fotografi che si iscriveranno al concorso potranno immortalare alcuni dei momenti di vita quotidiana nei vari quartieri del centro storico, che quest’anno ha come tema “Li Affanni” danteschi ( XIV canto del Purgatorio), gli spettacoli che si svolgeranno nelle varie piazzette, il suggestivo Palco Arena in Piazza Castello, i tanti giochi di strada, tra cui il gioco di San Marco.

Potranno raccontare il medioevo che si nasconde dietro i gesti dei figuranti e la teatralità del Corteo Storico, i cui vestiti sono stati curati da Franco Damiano, mentre sfilano tra i vicoli e le antiche stradine del centro cittadino dove il tempo per quei giorni, inesorabilmente, si ferma. “Il nostro intento è quello di testimoniare la nostra festa utilizzando i tanti punti di vista personalizzati che” – ha concluso Carlo Camiacia – “ messi insieme ci permettono di ricostruire la trama della manifestazione federiciana in una mostra fotografica da allestire nel periodo estivo e che documenti Federicus”.

Il , la cui direzione artistica è affidata ad Alessandro Martello, è aperto a tutti: dilettanti, fotoamatori e professionisti, che abbiamo compiuto il 18° anno di età al momento dell’iscrizione e non prevede nessuna quota di iscrizione. Ogni singolo partecipante, previa iscrizione sul sito www.federicus.it/scattidistoria potrà presentare in forma elettronica fino a n. 3 fotografie (a colori e in b/n) contestuali al tema del concorso per ciascuna sezione tematica ( Luoghi, Persone) e ha diritto alla scelta di partecipare ad una solo sezione o a entrambe. E’ previsto anche un premio speciale della giuria, composta da esperti nel campo della fotografia e delle arti applicate, sottoposta a vigilanza sul corretto svolgimento delle operazioni di selezione delle immagini in concorso. La chiusura delle iscrizioni è fissata per il 24 aprile, mentre il file, contenente il materiale fotografico in formato Jpg , deve essere inviato tassativamente entro le ore 24 del prossimo 15 giugno all’indirizzo di posta elettronica scattidistoria@federicus.it insieme alla scheda di iscrizione al concorso scaricabile dal sito.

Ai vincitori sarà assegnato come premio la somma di 230,00 euro, un soggiorno (2 notti in hotel con colazione, per due persone) e il pass di accesso a tutti gli eventi promossi in occasione dell’edizione 2019 della manifestazione di Federicus. Il verdetto della giuria sarà comunicato il 30 giugno 2018 sul sito ufficiale di Federicus. Per chi partecipa al concorso fotografico sarà comunque una esperienza unica e indimenticabile tra la gente e i vicoli che traspirano il medioevo, dove uno scatto non è solo immagine. Se si è bravi si possono catturare gli aspetti sensoriali di Federicus, come le sue passioni, i suoi colori, le sue musiche, i suoi rumori, i suoi profumi e i suoi silenzi.

Ufficio Stampa
ufficiostampa@federicus.it


Altri articoli che potrebbero piacerti