Festa dell’uva 2018 a Merano. Tradizione in movimento.

Dal 18 al 21 ottobre tradizionale sfilata di carri, costumi tipici, bande folcloristiche e tante iniziative per celebrare la vendemmia. Dopo mesi di duro lavoro nei campi, tra frutteti e vigneti, è arrivato il momento di celebrare la fine della vendemmia con la tradizionale Festa dell’Uva edizione 2018. 

Il terzo fine settimana di ottobre diviene così un momento unico per la sudtirolese interpretata con stile e arricchita di novità per famiglie e buongustai.
A introdurre cittadini e ospiti in un clima di festa, il 18 ottobre, il Kurhaus ospiterà l’Herbert Pixner Project che, con gli ingredienti dominanti dell’elecrtifycing-Tour-2018, ovvero, sonorità più sofisticate, arrangiamenti ancora più sperimentali e una nuova scenografia, daranno il via a un fine settimana ricco di eventi e spensieratezza.
Le tre giornate successive saranno quindi interamente dedicate all’evento e ognuna sarà caratterizzata da un tema differente.
A dare inizio alla manifestazione, venerdì 19 ottobre sarà l‘inaugurazione con il taglio del grappolo. Sabato, 20 ottobre, invece sarà dedicato alle famiglie e agli amici che, con il laboratorio artigianale autunnale, il teatro dei burattini “Meeh” e la vivace musica alpina, potranno far divertire anche i loro piccoli.
L’ultimo giorno, domenica 21 ottobre sarà invece l’apice della festa. La grande sfilata dei carri allegorici, composta di bande musicali sudtirolesi e di gruppi folkloristici, farà rivivere l’atmosfera tradizionale di un tempo.

La particolarità di questa manifestazione è saper coniugare le antiche tradizioni con uno spirito più moderno e vicino ai giovani; è frequente, infatti, vedere alla festa ragazzi che indossano abiti tipici ma con un tocco di spensieratezza e originalità.

Non mancheranno sicuramente le classiche “colonne” dell’evento: le saporite specialità gastronomiche altoatesine, il buon , la musica popolare (anche in versione sperimentale) e il fruttato aperitivo Uwo.
Un’attesa novità di questa edizione è l’iniziativa “Merano Wine Festival meets Festa dell’Uva” un percorso di di vini altoatesini e prodotti locali che si terrà sabato e domenica sul Lungo Passirio.
Durante tutto l’evento, sarà offerta tradizionale e intrattenimento musicale.
Inoltre, la città di Merano invita tutti i partecipanti a immergersi pienamente nel vivo della indossando il Tracht o il Dirndl, i caratteristici costumi sudtirolesi, che renderanno ancora più autentica la manifestazione e faranno respirare appieno aria di tradizione.
www.merano.eu


Altri articoli che potrebbero piacerti