Bad Moos – Dolomites. Per appassionati di neve e wellness.

L’inverno quest’anno inizia il 6 dicembre 2018 con l’apertura stagionale del Bad Moos – Dolomites Spa di Sesto, nella incontaminata Val Fiscalina.

Il paesaggio innevato, la magia del , le piste perfettamente preparate e il calore coinvolgente della Spa: sono questi gli ingredienti che rendono unica la vacanza nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’umanità .
Il servizio attento e curato, l’eccellente gastronomia e gli ambienti di charme completano l’esperienza unica di totale .

Fuori dall’hotel con gli sci ai piedi
Soggiornare al Bad Moos significa sciare nel cuore delle Dolomiti, Patrimonio dell’Umanità Unesco, dal momento che appena fuori dall’hotel si trovano gli impianti della Croda Rossa e le piste del comprensorio sciistico 3 Cime Dolomiti. La Croda Rossa e il Monte Elmo, collegati tra loro mediante impianti di risalita e piste, e ancora l’Orto del Toro, il Baranci e il comprensorio sciistico Val Comelico, offrono oltre 100 km di spettacolari piste di ogni livello di difficoltà.
Inoltre ogni 30 minuti lo Ski Pustertal Express, il treno espresso Val Pusteria, collega i comprensori sciistici Tre Cime Dolomiti con Plan de Corones. Dalla stazione ferroviaria di Versciaco/Monte Elmo si raggiunge Perca-Plan de Corones per usufruire così di ben 200 km di piste sulle Dolomiti.
Il treno, come anche gli altri mezzi pubblici, sono inclusi nell’Holidaypass che viene consegnato agli ospiti del Bad Moos. Accanto all’hotel inoltre è a disposizione un centro noleggio sci, dove trovare tutta l’attrezzatura necessaria, rifare le lamine o la sciolinatura. Mentre per una sosta rigenerante, lo ski bar, proprio sulle piste, offre piatti caldi e finger .

Tutte le news dalle piste
La stagione invernale 2018/19 del comprensorio sciistico 3 Cime Dolomiti ha in serbo numerose novità. Una nuova seggiovia a sei posti ad ammorsamento automatico con cupola e sedili riscaldati sostituisce la biposto che da oltre 40 anni permetteva di raggiungere il vasto altopiano di Monte Elmo. Comfort maggiore soprattutto per gli ospiti più piccoli: un tappeto di allineamento sollevabile faciliterà l’accesso dei alla seggiovia alzandosi o abbassandosi a seconda della loro altezza e garantendo la massima sicurezza e comodità anche ai piccoli sciatori.
Gli sciatori potranno poi usufruire di nuove piste: una variante più semplice della pista nera Kristlerhang e una nuova discesa a valle presso l’area sciistica Croda Rossa in direzione Signaue, nonché una semplice pista blu per carven su largo raggio.
Presso la cabinovia Signaue, inoltre, nasce il nuovo rifugio “Zin Fux”, costruito in stile alpino contemporaneo in legno locale e facciate in vetro.
Da sempre meta preferita anche dalle famiglie con bambini, che qui trovano un branco di simpatiche renne da accarezzare e una gigantesca famiglia di pupazzi di neve, la Croda Rossa ospiterà anche una nuova Family Funslope con un mix unico di curve ripide, onde, tunnel di neve, ponti e persino una chiocciola per il divertimento dei piccini.

Dal Winter Opening alle settimane bianche
Tutto pronto al Bad Moos per l’inizio del divertimento sulle piste! Grande apertura il 6 dicembre 2018 con il pacchetto “Winter Opening”: 3 pernottamenti in mezza pensione con prima colazione, merenda altoatesina e cena con menu a scelta, buono Spa del valore di 35 euro, libero utilizzo della Spa Termesana con nuova area sauna, menu light Feel Good, programma di attività Move & Balance, Holidaypass per l’uso gratuito dei mezzi pubblici. Il tutto a partire da 516 euro a persona.
La proposta continua, dal 9 al 22 dicembre 2018, con il pacchetto “Dolomiti Super Première” comprensivo di: 4 notti al prezzo di 3, skipass per 4 giorni, libero utilizzo della Spa Termesana, menu light Feel Good, programma di attività Move & Balance, Holidaypass per l’uso gratuito dei mezzi pubblici. Il tutto a partire da 475 euro a persona.
Puntuali in gennaio arrivano anche al Bad Moos le settimane bianche con il pacchetto “Dolomites Ski Paradise”, valido dal 6 al 27 gennaio 2019. L’offerta comprende: 7 pernottamenti in mezza pensione, Skipass Dolomiti di Sesto/Alta Pusteria per un totale di 30 impianti di risalita e oltre 90 km di piste, libero utilizzo della Spa Termesana, menu light Feel Good, programma di attività Move & Balance, Holidaypass per l’uso gratuito dei mezzi pubblici. Il tutto a partire da 980 Euro. Per chi ha meno giorni a disposizione, ideale la formula di 4 notti, con gli stessi servizi inclusi, a partire da 600 euro a persona.

Natale tra mercatini e Krampus
Vivere la magia del Natale al Bad Moos è un’esperienza tutta speciale! Una passeggiata nel paesaggio innevato e silenzioso, un punch caldo davanti al caminetto e all’albero di Natale decorato, tutto è curato nei minimi dettagli.
Immancabili i mercatini di Natale: già il 23 novembre 2018 ha inizio quello di San Candido che prosegue fino all’Epifania. All’insegna delle tradizioni, mette in mostra antiche usanze, artigianato locale e specialità gastronomiche in un clima di festa e gioia. Dall’1 al 16 dicembre 2018 è la volta del Natale in al lago di Braies, una location suggestiva che renderà unico il mercatino all’insegna di prodotti tipici e artigianali.
Ma in , si sa, non c’è Natale senza Krampus!

Chi non vuole perdere questo evento può assistere, l’8 dicembre 2018 a Sesto, al 13° corteo dei Krampus che vedrà sfilare ben 600 diavoli con le loro terrificanti maschere.

Sulla neve e nella Spa
Chi allo sci tradizionale preferisce il fondo, trova nella zona delle Tre Cime oltre 200 km di piste di tutti i livelli di difficoltà, ottimamente preparate e sempre innevate, collegate tra di loro e accessibili con un solo pass.
La Val Fiscalina è perfetta anche per essere percorsa con le racchette da neve o semplicemente armati di scarponi, per scoprirne gli angoli più nascosti e ancora immacolati. E poi ancora slittino, pattinaggio su ghiaccio, curling: le alternative, divertenti e originali, di certo non mancano.
Da non dimenticare la gita in slitta trainata da cavalli, un must del Bad Moos da non perdere. Comodamente seduti e ben coperti per il freddo, si attraversa la Val Fiscalina in un paesaggio immacolato, come immersi in una fiaba!
Infine, dopo una giornata sulla neve, una sosta rigenerante nella Spa Termesana… non sarà uno sport, ma gli effetti benefici di coccole e trattamenti sono assicurati! Le diverse saune e aree relax attendono gli ospiti per regalare un caldo tepore. Particolarmente indicati, quando fuori le temperature sono rigide, i caldi bagni rilassanti. Un davvero esclusivo è quello della Spa Suite Rustically Balneo, con tinozze di legno, caminetto e lettone per il relax, dove si può condividere con il partner un bagno benessere esclusivo, scegliendo tra quello alpino, romantico o di fieno.
www.badmoos.it


Altri articoli che potrebbero piacerti