Tarassaco protagonista dei prati primaverili dell’Alta Val di Non.

Comunemente conosciuto come “dente di leone”, diventa il re assoluto anche dell’offerta dell’Hotel Zum Hirschen di Senale-San Felice (BZ), dal 20 aprile al 12 maggio 2019.

Una pianta selvatica che solo a guardarla trasmette energia e positività, con il suo brillante e inconfondibile colore giallo. Provate a immaginare cosa significa gustarlo! Dal 20 aprile al 12 maggio 2019 alcuni tra i migliori ristoranti e alberghi della Val di Non in Alto Adige/Südtirol proporranno, infatti, piatti a base di tarassaco appena raccolto e offriranno un ricco programma di attività tutte nel segno della pianta più solare che ci sia: mostre d’arte, escursioni guidate, workshop rivolti ai bambini, una inebriante presentazione di profumi artigianali e un mercatino gastronomico all’aperto, allestito per celebrarlo.

Tra le strutture coinvolte anche l’albergo storico Zum Hirschen di Senale-San Felice (BZ), un confortevole rifugio immerso nella natura, che da sempre ama sperimentare in cucina, mescolando tradizione e innovazione, con un occhio particolare a tutto ciò che è benessere.

I principi del dente di leone, rinomato per l’elevata concentrazione di vitamina C e la forte presenza di ferro e potassio, faranno, dunque, da padrone anche nel menu dell’hotel, sempre attento a regalare esperienze di e di movimento in perfetta sintonia con la natura. Così, al ristorante Cervo si avrà l’occasione di apprezzarlo come speciale ingrediente, con quel sapore lievemente speziato e amarognolo che sa rendere i piatti ancora più particolari e digeribili, oltre che salutari.

La proposta è stata sicuramente ispirata anche dal festival culinario dedicato proprio al tarassaco, che da più di 20 anni abbraccia il territorio tra l’Alto Adige e il Trentino.

All’Hotel Zum Hirschen l’offerta non toccherà solo la tavola: domenica 28 aprile 2019 verrà organizzata una escursione al lago di Tret dove si avrà la possibilità di praticare il sensazionale “Forest Bathing”, il rigenerante bagno nel bosco, e di rilassarsi con le tecniche Kneipp, lasciandosi guidare dall’esperta di meditazione e naturopatia, Monika Engl. Serie di attività che coinvolgeranno tutti i sensi, e dove, attraverso la respirazione e la percezione fisica diretta, si potranno approfondire i tanti benefici della pianta. Un vero e proprio percorso d’immersione e conoscenza nel paesaggio della Valle di Non e nei suoi tesori, in grado di ricaricare di nuove energie ed emozioni.
www.zumhirschen.com


Altri articoli che potrebbero piacerti